Alla vostra salute!

Le virtù delle erbe officinali

Alla vostra salute!

Il nostro giardino di erbe officinali non è solo bello da vedere e incredibilmente profumato, ma è anche buono da assaggiare! Perché i tesori della natura hanno un sapore intenso e delizioso. E anche la vostra salute ne può trarre beneficio! L’autunno è il periodo delle erbe medicinali per eccellenza. A chi piace approcciarsi alla stagione invernale già raffreddato o fortemente costipato!? Appunto, a nessuno. Noi abbiamo preparato per voi tanti consigli interessanti per sfruttare al meglio le proprietà delle erbe contro le malattie di stagione!

 

Quando la gola inizia a prudere...

Una sensazione che tutti conoscono e che non piace a nessuno: quel momento in cui la gola inizia a prudere. Troppo spesso si tratta della prima avvisaglia di un’influenza autunnale! Eppure non c’è motivo di preoccuparsi. Perché chi conosce i pregi delle erbe officinali, o appunto dei prodotti Bergila, sa esattamente che cosa può essere d’aiuto: la salvia, ad esempio! Questa pianta, infatti, è un vero toccasana contro il mal di gola. Noi la essicchiamo, così da poter affrontare in tutta serenità l’intero inverno. Inoltre, non è ideale solo per preparare delle tisane, ma è deliziosa anche se cosparsa sulla carne!

 

Bronchi infiammati, addio!

Tosse, muco bronchiale e quella sensazione fastidiosa di non riuscire più a respirare. Questi sintomi ci indicano che è arrivato l’autunno, e con lui il raffreddore! Ma che elisir di salute sarebbe la natura se non esistesse un’erbetta medicinale contro le vie respiratorie intasate? Ed è proprio qui che entra in gioco il timo! Sotto forma di tisana il timo è un aiuto eccellente in grado di liberare le vie respiratorie. Presso il nostro negozio Bergila trovate anche un’ottima alternativa o un rimedio aggiuntivo: il balsamo al timo per uso esterno. Massaggiate l’unguento sul petto prima di andare a dormire e la mattina successiva noterete già un notevole miglioramento!

 

Lo sciroppo contro il raffreddore

Abbiamo un’altra arma alle erbe contro il vostro raffreddore. In fondo si sa, in autunno non ci si può mai proteggere abbastanza. Se non avete solo il naso chiuso e la tosse, ma siete anche afoni, allora vi consigliamo lo sciroppo al pino mugo! Assieme alla Piantaggine e al Lichene Islandico, questa pianta alpina libera le vostre vie respiratorie, scioglie il muco e allevia il senso di raucedine. Fino a quattro cucchiaini al giorno possono aiutare ad arrestare il raffreddore in corso!

 

Tutti fuori all’aria fresca!

Indipendentemente dal tipo di disturbo, uscire all’aria aperta è sempre la soluzione migliore! Se non c’è un vero e proprio motivo per chiudersi in camera da letto, una passeggiata nella natura ha un effetto davvero miracoloso in caso di raffreddore. Ovviamente non si può prescindere dall’indossare abiti caldi! Ma cosa c’è di ancora più efficace dell’aria fresca? L’aria di montagna, ovviamente! Perché non far entrare dunque proprio questa brezza alpina in camera da letto? Il nostro spray ambiente al pino cembro porta il bosco in casa! Il profumo alpino crea una piacevole atmosfera. Un’aria pulita favorisce un sonno profondo. E un sonno riposante, beh... che dormire bene aiuti a velocizzare il processo di guarigione è risaputo! Allora, che cosa state aspettando!?

 

E quando ogni sforzo pare essere vano...

...allora probabilmente, per sconfiggere virus e batteri, dovrete affidarvi ad un metodo più invasivo: il liquore alle erbe Bergila! Una volta, quando i contadini non si sentivano in forma, bevevano un po’ di questo liquore. Perché non farlo anche adesso?! Alla vostra salute! ;-)


Condividi