Ciao, albero!

consigli

Ciao, albero!

Il “bagno nella foresta”: pilastro della nostra salute

 

„Shinrin yoku“ – questo termine è stato coniato all’inizio degli anni 80 in Giappone nell’ambito di una campagna marketing promossa dal Ministero dell’agricoltura, delle foreste e della pesca, con l’obiettivo di incoraggiare la popolazione a trascorrere più tempo a contatto con la natura.  Oggi come oggi, l’“immergersi nella natura” – è questo che significa letteralmente shinrin yoku – è molto più che solo una tendenza. Infatti, da qualche anno alcune università insegnano la materia “forest medicine”.

 

Il bosco come potenziatore dell’immunità

 

Percepire la natura e il bosco con tutti i sensi, ecco che cosa fa la differenza quando ci si “immerge nel bosco”. Vedere il bosco – e tutte le sue molteplici tonalità di verde e marrone. Percepire il bosco – sentire il terreno o i tronchi degli alberi sotto i piedi nudi. Sentire l’odore del bosco – il profumo inconfondibile delle conifere, l’aria pulita. Ascoltare il bosco – il silenzio, il cinguettio degli uccellini, il fruscio dei rami e delle foglie.

Chi passa del tempo in mezzo alla natura, fa del bene ad anima e corpo. Spesso ve ne sarete resi conto anche voi, non è vero? Ma siete anche consapevoli di CHE COSA vi regalate esattamente, trascorrendo qualche ora nel bosco? :-)

In diversi esperimenti condotti in Giappone una dozzina di partecipanti è stata visitata prima e dopo “il bagno nel bosco”. Il risultato ha evidenziato nei partecipanti un’aumentata attività delle cellule killer naturali - si tratta di cellule immunitarie, che combattono agenti patogeni e potenziali cellule tumorali. Un effetto che persiste fino a sette giorni dopo la permanenza nel bosco! Oggi si sa con certezza che le persone che trascorrono una giornata nel bosco producono fino al 40% in più di queste cellule killer naturali rispetto al normale. Se si trascorrono due giorni nel bosco, l’aumento è del 100% - una quantità da cui l’organismo può attingere per quasi un mese intero!

Anche risultati di ricerche più recenti condotte qui da noi confermano i benefici per la salute ottenuti “immergendosi nel bosco”.

  • Riduzione dello stress e degli ormoni dello stress quali adrenalina, noradrenalina e cortisolo

  • Contrasto agli effetti del burn out

  • Rafforzamento del sistema immunitario

  • Abbassamento della pressione sanguigna

  • Miglioramento della frequenza cardiaca

  • Miglioramento del tono dell’umore e della concentrazione

     

Rimedio miracoloso: profumo di conifere

 

Aria pulita, pace e tempo per sé stessi – il bosco è veramente un luogo terapeutico in cui ricaricare le proprie energie! Ma da dove vengono di preciso i comprovati benefici per la psiche e per l’organismo? Beh, vengono generati soprattutto dal profumo del bosco! I cosiddetti terpeni, che vengono sprigionati dalle conifere come gli abeti rossi, i pini e gli abeti, sono dei composti organici volatili rilasciati dagli alberi, per allontanare batteri, funghi e insetti. Il profumo gradevole che noi percepiamo è un benefico effetto collaterale, che oltretutto contribuisce alla nostra salute.

Avete mai notato che in montagna gli alberi da lontano sembrano avere un colore tendente al blu? La luce tremante che aleggia sopra gli alberi deriva dai monoterpeni, che in caso di forte calore creano una barriera protettiva per gli alberi e costituiscono per così dire l’olio essenziale delle conifere. Questo fenomeno è particolarmente ben visibile nel pino cembro. Gli effetti curativi di questo albero resistente e forte sono noti sin dall’antichità. L’abete bianco, il larice, ma anche il pino mugo e l’abete rosso sono conifere che esercitano un effetto benefico su anima e corpo grazie ai loro oli essenziali! 

 

Un bosco per il salotto, per favore!

 

Visto che il tempo a disposizione non sempre è sufficiente per potersi recare nel bosco,  i nostri oli essenziali ottenuti da conifere costituiscono una valida alternativa per disporre a casa propria dei benefici del bosco, respirando profondamente il verde della natura! :-)

Allora? Sentite già il profumo del bosco? Chiudete gli occhi ed immergetevi in un universo verde e salutare. 

 

 

Fonte:

 - Geo Wohllebens Welt

 

Questo articolo e le ricette ed applicazioni ivi contenute sono stati scritti secondo scienza e coscienza. Le informazioni sono state cercate con cura e provengono da esperti, nonché da fonti e libri attendibili. Tutte le informazioni si intendono senza garanzia. Per usi terapeutici rivolgersi al proprio medico di fiducia.

 


Condividi

VENITE A TROVARCI!

VENITE A TROVARCI!

Luglio ed agosto siamo aperti TUTTI i giorni:

Bottega delle erbe: ore 09.00 - 18.30       Distilleria di oli essenziali: ore 09.00-12.00 e 13.00-18.00

Lavorare con la natura ci ha insegnato ad essere spontanei, flessibili e creativi. ♥ 

Leggi qui come affrontiamo la situazione attuale e quali misure di sicurezza abbiamo adottato!