#iorestoinsalute

consigli

#iorestoinsalute

#iorestoacasa – è stato l’hashtag che ha scandito le nostre vite nelle ultime settimane. Ora che si ritorna ad uscire di casa, se pur gradualmente, è questo il nuovo hashtag da seguire: #iorestoinsalute. Anche se la vita riprende a scorrere nuovamente, certo è che il Covid 19 ci ha insegnato una cosa: in futuro, temi come salute e igiene dovranno essere vissuti in maniera più consapevole ed attiva. Qui di seguito vi suggeriamo tre modi particolarmente efficaci per rafforzare le difese immunitarie, per proteggersi con l’aiuto di oli essenziali dopo questo lungo periodo di quarantena e come noi di Bergila possiamo sostenervi a tal proposito. La vostra salute è ciò che ci sta maggiormente a cuore!

 

1. La forza che viene da dentro: il sistema immunitario!

La salute si basa su una solida difesa immunitaria! In questo articolo abbiamo già illustrato come si può rafforzare il sistema immunitario durante il periodo di permanenza a casa! E anche adesso che, passo dopo passo, ci è nuovamente permesso uscire di casa, si tratta di mantenerlo tale! 

 

Diventare più forti, mangiando ...

Lo sapevate che il 70% delle cellule immunitarie del corpo si trova nel tratto gastro-intestinale e che l’80% delle reazioni di difesa avvengono proprio lì? Un intestino sano contribuisce dunque attivamente a proteggerci da patologie. Motivo sufficiente per rafforzarsi consumando alimenti variegati e sani! Oli essenziali antivirali e disinfettanti, soprattutto l’olio essenziale di limone e l’olio essenziale di rosmarino rendono i piatti ancora più aromatici e sani. É un modo efficace per ripulire il vostro organismo anche dall’interno! :-) Qui abbiamo raccolto per voi alcuni consigli su come cucinare con gli oli essenziali

Non dimenticate che in questa stagione anche il vostro orto delle erbe potrà far vedere di che cosa è capace - traete tutta la forza che si cela in erbe fresche e gustose come salvia, timo, basilico, ecc.! E se non avete un orticello tutto vostro a casa, andate a raccogliere erbe selvatiche! Anche queste piante sono molto benefiche e fortificano l’organismo!

 

… e bevendo in modo sano!

Un consiglio che si trova frequentemente e di cui non si può far tesoro abbastanza è quello di bere “taaanto”. Soprattutto acqua e naturalmente anche infusi! Gli infusi alle erbe sono eccezionali per rafforzare il sistema immunitario, come potete leggere in questo articolo sul nostro blog.

 

2. Mani sempre pulite

Lavarsi le mani frequentemente e in modo accurato è il primo comandamento, per prevenire la diffusione di germi e virus. A tal proposito è molto importante l’utilizzo di un sapone delicato e neutro, meglio ancora se di cosmesi naturale, per non strapazzare eccessivamente la pelle. Un buon esempio è il sapone di pino cembro: cura la vostra pelle ed ha un delizioso profumo speziato e balsamico. Un consiglio per chi utilizza sapone liquido: aggiungete al sapone poche gocce di olio essenziale di lavanda! :-)

 

Da quando conviviamo con il Coranavirus, fare la spesa è diventata una sfida in termini di igiene, poiché non abbiamo a portata di mano acqua e sapone. Per evitare di esporre continuamente le mani ad agenti disinfettanti aggressivi, abbiamo sviluppato uno speciale spray mani igienizzante. Gli ingredienti? Nient’altro che glicerina vegetale, alcol biologico e gli oli essenziali di limone, abete bianco e  timo! Lo spray igienizza le vostre mani in maniera delicata, naturale e nel pieno rispetto della vostra pelle!

 

 3. “Ripulire l’aria”

Se una stanza viene profumata con un olio essenziale, il carico di germi, virus e batteri presenti nell’aria diminuisce, come confermano diversi comprovati studi scientifici! Pertanto, l’utilizzo di oli essenziali può essere interessante come prevenzione efficace non solo per la propria abitazione, ma anche per uffici o studi medici, ora che il mondo del lavoro comincia a ripartire. Esiste una gran quantità di oli essenziali antivirali, disinfettanti, soprattutto quelli ottenuti da conifere ed agrumi, di cui abbiamo già parlato ampiamente in questo articolo. La profumazione attraverso il diffusore per ambiente è una variante semplice da adottare. Una valida alternativa è costituita sia dallo spray ambientale al pino cembro sia dall’inalazione diretta. Nell’intervista rilasciata dalla figlia Andrea Niederkofler (esperta di aromi) ne sono stati illustrati tutti i benefici.



Fonte: Praxis Aromatherapie: Grundlagen - Steckbriefe - Indikationen“

Monika Werner und Ruth von Braunschweig

 

Questo articolo e le ricette ed applicazioni ivi contenute sono stati scritti secondo scienza e coscienza. Le informazioni sono state cercate con cura e provengono da esperti, nonché da fonti e libri attendibili. Tutte le informazioni si intendono senza garanzia. Per usi terapeutici rivolgersi al proprio medico di fiducia.


Condividi