6 rimedi naturali contro le zanzare

6 rimedi naturali contro le zanzare

Gli insetticidi spray spesso contengono estratti chimici che tengono lontane le zanzare, ma che purtroppo non sono molto salutari per la nostra pelle. Per questo è importante fare attenzione ai componenti presenti nei prodotti contro gli insetti. Piuttosto che rischiare di danneggiare la propria salute con prodotti chimici, vi consigliamo di provare a provare alcuni rimedi naturali per tenere lontane le zanzare.

In seguito vi diamo alcuni consigli utili per difendervi dai punti di zanzara con i rimedi naturali:

1.) Olio essenziale alla lavanda

Contro i fastidiosi punti di zanzara è d’aiuto l’olio essenziale della lavanda. Basta applicarne alcune gocce in una lampada profumata, su un pezzo di legno o su un fazzoletto e le zanzare resteranno alla larga. La sera, prima di andare a letto, 2-3 gocce di olio essenziale alla lavanda sul cuscino vi prometteranno un sonno indisturbato. Naturalmente potete applicarne anche alcune gocce su una pietra profumata. La lavanda è davvero un ottimo aiuto contro le zanzare.

2.) Oli essenziali da evaporare

Gli oli essenziali come quello alla lavanda, al timo, al cembro o alla menta piperita possono essere aggiunti anche a una lampada profumata. Attraverso la loro evaporazione, essi terranno le zanzare lontane dalla vostra casa.

3.) Oli essenziali sulla pelle

Gli oli essenziali al rosmarino, alla lavanda, al limone e alla menta piperita possono anche essere applicati sulla pelle, come una crema. Ma solo se vengono diluiti con un olio di base, come l’olio di oliva o di mandorla, in un rapporto di 1:10.

4.) Spray naturale fatto in casa

Invece di uno spray insetticida chimico vi consigliamo di preparare voi uno spray naturale, che terrà lontane le zanzare e altri insetti. Per la sua preparazione vi occorrono i seguenti ”ingredienti “:

Ora potete mettere lo spray in una bottiglietta in vetro da 100 ml di capienza con vaporizzatore e il vostro spray insetticida è pronto per essere utilizzato. Potete utilizzare lo spray in tutte le stanze della casa secondo le vostre esigenze. Vi consigliamo di spruzzarlo in casa soprattutto prima di andare a dormire.

5.) Piantaggine

In caso di prurito da punture d’insetto, spremete con le dita una foglia di piantaggine fresca finché non fuoriesce il succo della pianta. Applicate il succo di piantaggine sulla parte interessata. La puntura si sgonfierà e sentirete subito sollievo.

6.) Mix di limone e chiodi di garofano

Un consiglio efficace che terrà lontane le zanzare dalla vostra casa. Vi occorre solo un limone e alcuni chiodi di garofano. Tagliate il limone in 4 parti e inseritevi i chiodi di garofano. Il profumo dei chiodi di garofano mischiato a quello del limone ha un effetto repellente sulle zanzare.


Questi rimedi domestici naturali ridurranno il vostro rischio di essere punti dalle zanzare e vi consentiranno di trascorrere un’estate rilassante e senza punture d’insetto!


Condividi

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Continuando ad utilizzare il sito acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi